Kiwi: nuove norme per la campagna di commercializzazione

kiwi2
Parte con nuove regole la campagna di commercializzazione del kiwi italiano avviata oggi. Ad annunciarlo è il ministro delle Politiche agricole Nunzia De Girolamo, ricordando che è stato sottoscritto l’accordo interprofessionale da tutte le rappresentanze della filiera ortofrutticola lo scorso mese di agosto. ”Il primo successo dell’accordo per il kiwi ci dà molta soddisfazione – commenta il ministro – uno degli obiettivi che sto portando avanti è fare in modo che produttori, distributori e mondo del commercio lavorino insieme per valorizzare la qualità del prodotto italiano”. I consumatori che acquistano il kiwi italiano, spiega il ministero, saranno garantiti anche da controlli effettuati da Agecontrol, rispetto alla qualità del prodotto, in particolare per durezza e grado zuccherino. L’accordo sottoscritto nell’ambito dell’Organizzazione interprofessionale Ortofrutta Italia riconosciuta dal Mipaaf, prevede che vengano messi in commercio solo frutti con parametri migliorativi rispetto agli standard delle norme di qualità, dalla raccolta al condizionamento alla distribuzione. ”Speriamo che il lancio di questo accordo sia di auspicio anche per altri prodotti – conclude il ministro – solo lavorando insieme per valorizzare il made in Italy abbiamo la possibilità di dare risposte ad una concorrenza sempre più agguerrita”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.