L’agroalimentare bolognese all’Expo di Shangai

L’agricoltura bolognese all’Expo di Shangai: la Cia – Confederazione italiana agricoltori di Bologna ed Imola danno il loro contributo nell’ambito dell’esposizione Universale nella città cinese. La Cia, infatti, assieme ad Ascom, Cna Bologna, Legacoop Bologna e Unindustria Bologna hanno sviluppato e contribuito a realizzare in progetto “Sapere e Sapere Fare di Bologna” finanziato dalla Camera di Commercio.
Il 12 settembre si terrà nella città che ospita l’Expo una giornata (Special day) dove verranno celebrate le eccellenze economiche e produttive di Bologna, comprese quelle agroalimentari. “E’ una vetrina importante che serve a far conoscere i nostri prodotti di qualità in un mercato in continua espansione come quello della Cina – commenta Raffaella Zanni, presidente della Cia di Bologna – e auspichiamo che i progetti e le iniziative avviate possano sfociare in buone opportunità per gli agricoltori e le aziende dell’agroalimentare”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.