L’alto ferrarese flagellato da grandine e vento forte

Grano a terra a pochi giorni dal raccolto, mais danneggiato, frutta caduta dagli alberi, ma anche grandine violenta e pioggia forte che hanno battuto sulle coltivazioni ed un vento impetuoso che ha spazzato i rami degli alberi sia in campagna che lungo le strade e le vie cittadine. E’ il quadro a caldo di un pomeriggio d’estate, con violenti fenomeni temporaleschi che hanno interessato in modo particolare alcuni comuni dell’alto ferrarese, colpiti da un fortunale sviluppatosi nel vicino modenese e che ha riguardato parte di Bondeno, di Mirabello, Vigarano Mainarda, Poggio Renatico, alcune frazioni di Ferrara ed il centro città.
“In queste ore i nostri soci ci stanno informando su cosa sia successo ieri pomeriggio – commentano i responsabili di Coldiretti Ferrara – e nelle prossime ore dovremmo poter avere un primo punto della situazione anche in merito all’entità dei danni alle colture ed alle strutture produttive, come reti antigrandine, impianti irrigazione, tunnel e serre, tetti di magazzini e stalle danneggiati dalla forza della grandine e dalla furia del vento”. Preoccupa sottolinea Coldiretti la repentinità e la violenza di questi fenomeni, di anno in anno più numerosi e devastanti e contro i quali ben poco si può fare se non ricorrere per alcune colture alle reti antigrandine, le quali rappresentano un costo da ammortizzare ed ulteriore struttura che può subire danni e naturalmente una buona copertura assicurativa che tenga conto di più eventi anche ripetuti. Ma con i costi crescenti e la ridotta redditività delle colture in questi anni non sempre le aziende riescono a mettere in campo una buona copertura a costi sostenibili e molte aziende che hanno subito danni non avranno neppure risarcimenti, dato che si tratta di eventi assicurabili e che altri interventi pubblici sono oltre che improbabili, non sufficienti a coprire i danni.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.