L’Emilia-Romagna in vetrina al Vinitaly


Il progetto ‘Deliziando’ della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con Unioncamere Emilia-Romagna e Ice fara’ tappa a Verona in occasione del Vinitaly. Nello spazio dell’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna, al Pad.1, l’8 e 9 aprile dalle 10 alle 12 si terra’ un workshop dedicato alle aziende del vino dell’Emilia-Romagna, durante il quale molte realta’ vitivinicole della regione avranno l’occasione di confrontarsi in incontri ‘B2B’ con operatori provenienti da tutto il mondo. Saranno 59 i buyers esteri provenienti da Austria, Australia, Belgio, Brasile, Canada, Corea del Sud, Danimarca, Finalndia, Giappone, Hong Kong, Irlanda, Malaysia, Messico, Norvegia, Olanda, Polonia, Regno Unito, Russia, Singapore, Svezia, Taiwan, Turchia, Usa. Un’occasione importante per le 72 aziende regionali (58 espositrici a Vinitaly e 14 non espositrici) selezionate dal progetto ‘Deliziando’ in base alle diverse tipologie di vitigno, per rappresentare al meglio il ricco panorama vitivinicolo emiliano-romagnolo. Le aziende incontreranno gli operatori selezionati dai diversi partner istituzionali e privati coinvolti nell’iniziativa, in modo da diversificare la provenienza e la specializzazione (importatori, distributori, ristoratori, negozi specializzati, responsabili acquisti catene distributive). Saranno predisposte singole postazioni dove i buyer esteri potranno incontrare le imprese, secondo un calendario di appuntamenti prefissati ed organizzati da Unioncamere Emilia-Romagna, supportata dalle Camere di Commercio provinciali. Il programma degli incontri prevede per le imprese espositrici fino ad un massimo di 11 incontri di 11 paesi di interesse ed un massimo di tre tipologie di vino da far degustare; per le imprese non espositrici un programma di incontri ridotto che prevede fino ad un massimo di sei incontri ed un massimo di quattro paesi di interesse, fermo restando le tre tipologie di vino da far degustare. Il vino in Emilia-Romagna rappresenta una importante voce nel paniere agroalimentare e proprio l’Emlilia-Romagna e’ una delle principali regioni vinicole italiane, con una media produttiva di circa sei milioni di ettolitri di vino all’anno, di cui oltre il 50% a marchio Doc e Igt. Sono circa 60.000 gli ettari coltivati a vite con la provincia di Ravenna quale territorio piu’ vitato (circa 17 mila ettari), seguita da Reggio Emilia e Modena. Il valore patrimoniale medio del vino nella regione si attesta intorno ai 230 milioni, quello produttivo annuo sui 100 milioni (dati Federdoc). Sono 19 le Doc prodotte nella regione. Tra le piu’ importanti, per numeri di produzione, quella dei Colli Piacentini, insieme a Sangiovese di Romagna e Lambrusco di Sorbara. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.