L’inverno sarà meno piovoso ma più freddo

Come sara’ l’inverno? Meno piovoso di quello scorso, ma mediamente piu’ nevoso e freddo di quelli che si sono succeduti negli ultimi 20 anni: la previsione e’ del meteorologo Mario Giuliacci, il quale ricorda che con il primo dicembre e’ iniziata, dal punto di vista climatico, la stagione invernale. Gli inverni dell’ultimo ventennio, spiega l’esperto, ”il più delle volte, fatta eccezione per gli ultimi tre anni, sono stati caratterizzati da scarsa piovosità e da scarsa nevosità e, per di più, con temperature più consoni alla primavera che all’inverno”. Questa proiezione sull’inverno appena iniziato è basata su alcune importanti anomalie in atto e che persisteranno almeno per altri 3-4 mesi e che riguardano l’attività solare ”pigra”, i venti stratosferici equatoriali, che adesso, compiuto un ciclo, spirano da ovest verso est, e la temperatura della acque superficiali del Nord Atlantico dove e’ in atto un surriscaldamento e del Pacifico equatoriale, dove al contrario c’e’ un anomalo raffreddamento. Intanto nell’immediato, dopo il freddo degli ultimi 10 giorni, le temperature saranno in temporaneo rialzo fino al 9 dicembre ma poi tra il 10 e il 18 di dicembre l’Italia sarà ricoperta da una coltre di aria gelida di origine polare con nevicate fino a quote molto basse sulle regioni alpine, appenniniche e persino in pianura su molte regioni del Centronord. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.