L’Italia ospita Interpera

Nella cornice prestigiosa di Ferrara, una delle più belle città italiane, dichiarata dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità, il CSO e AREFLH organizzeranno INTERPERA, il 3° Convegno Mondiale sulla pera con il patrocinio di Provincia e Camera di Commercio di Ferrara.Si tratta di un appuntamento importante per la pericoltura italiana che come è noto detiene la leadership produttiva nel mondo.La produzione italiana raggiunge in media 860.000 tonnellate annue in sostanziale stabilità a fronte di una produzione europea di 2.500.000 tonnellate La culla della produzione di pere mondiali si colloca tra Ferrara, Modena e Bologna e questo convegno sarà una ottima opportunità per gli ospiti stranieri di prendere contatto con la realtà produttiva nazionale.Il programma del Convegno è nutrito e ricco di spunti interessanti e originali.Il 27 Maggio in mattinata sarà presentato in anteprima uno studio realizzato dall’Università di Bologna che mette a confronto i costi di produzione delle pere in Europa analizzando nel dettaglio i costi nei principali paesi produttori I protagonisti dei principali paesi coinvolti nella produzione e commercio di pere (Italia, Argentina, Belgio, Olanda, Francia e Spagna) saranno chiamati a commentare i dati. Sempre nella prima giornata saranno presentati i dati relativi ai consumi di pere a livello europeo e mondiale.Il pomeriggio proseguirà con visite tecniche a impianti frutticoli della provincia di Ferrara. In serata è prevista una cena di gala per i partecipanti.La giornata del 28 Maggio prevede in mattinata l’illustrazione e il commento dei protagonisti della campagna di commercializzazione della pera 2009 – 2010 con anticipazioni sulle previsioni di produzione estiva dell’emisfero sud.Seguiranno commenti sull’andamento della commercializzazione in America del Sud e per concludere saranno presentate dal CSO le proiezioni dell’offerta nel breve e lungo periodo in Europa e nel mondo e la ricerca di nuovi mercati.INTERPERA 2010 sarà una occasione importante per fare il punto su una coltura ed un mercato che sta tuttora, nonostante le crisi, offrendo buone potenzialità economiche ai produttori.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.