L’Italiano medio mangia 7,6 chili di pizza all’anno

In media, ciascun italiano consuma ogni anno 7,6 chili di pizza. Una quantita’ senz’altro notevole che tuttavia non garantisce all’Italia il primo, ma il secondo posto nella classifica mondiale, dominata dagli americani con 13 chili a testa all’anno. L’italiano medio primeggia invece nel consumo di pasta, con un record di 27,9 chili procapite all’anno. A scattare questa fotografia e’ l’Istituto Europeo della Pizza Italiana, un ente senza scopo di lucro i cui dati aggiornati sono stati diffusi alla vigilia di A.B. Tech Expo, salone dedicato appunto ai professionisti della pizza, della panificazione e della pasticceria, in programma a Fieramilano da domani fino a mercoledi’ 27 ottobre. In Italia, secondo i dati dell’Istituto, sono 25.300 le pizzerie in attivita’ (escluse quelle al taglio, d’asporto e a domicilio, che sono altre 26.700), con 87.316 addetti (in media 3,8 per esercizio) e un fatturato annuo complessivo di oltre 6,9 miliardi di euro. Con queste dimensioni, la pizzeria classica rappresenta il 40% della ristorazione italiana, un dato che ha continuato a crescere nell’ultimo decennio (l’incidenza era del 32,4% nel 2001 e ha superato per la prima volta il 33% nel 2005). Anche in termini assoluti, poi, il numero di esercizi e’ costantemente aumentato. Se si considera infine l’intera attivita’ del comparto, comprese le pizzerie non classiche e la produzione industriale, il giro d’affari sale a 16.630 milioni. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.