L’olio extra vergine di oliva vola in Germania

olio 3
Una campagna di informazione e di promozione che durerà 3 anni per incrementare in Germania il consumo consapevole di olio di oliva extra vergine. E’ il progetto europeo realizzato da Unaprol, Consorzio olivicolo italiano e Mipaaf presentato a Colonia in Germania nel corso dell’Anuga, fiera internazionale di Alimenti&Bevande. L’iniziativa di sensibilizzazione, che si svolgera’ fino al 2011, avrà come paesi di riferimento anche Francia e Regno Unito. Dopo gli Stati Uniti (31%), la Germania con il 18% della quota di export, rappresenta il primo mercato di sbocco per l’extra vergine italiano in Europa. Il volume dell’interscambio, ricorda Unaprol, sfiora i 70 milioni di euro l’anno, con un aumento del valore rispetto al 2007 del 2,3%. Da qui la motivazione di investire in promozione per incrementare l’uso consapevole del prodotto simbolo della dieta mediterranea. ”Una certificazione di eccellenza quella europea – ha riferito il presidente di Unaprol Massimo Gargano – che fa la differenza tra la massa degli oli di oliva in circolazione e può aiutare i consumatori a distinguere sul mercato la qualita’ degli extra vergini”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.