L.Stabilità: Agrinsieme, agricoltura ancora dimenticata

agricoltura generica2“Nella fretta e nella concitazione di chiudere la Legge di Stabilità, il governo – pur riuscendo a risolvere alcuni problemi come l’Imu sulla prima casa e sui capannoni industriali- si è dimenticato dell’agricoltura”. Lo afferma Agrinsieme, il coordinamento tra Cia, Confagricoltura e Alleanza delle cooperative italiane del settore agroalimentare. “Dopo tante discussioni e promesse, le questioni agricole – afferma Agrinsieme – non hanno trovato le risposte che si attendevano. Il nodo dell’Imu sui fabbricati rurali e sui terreni agricoli per il 2014, su cui il governo e il ministro delle Politiche agricole avevano assunto precisi impegni, non è affrontato nel testo del maxi-emendamento approvato ieri dal Senato. Mentre si aggiungono nuove tasse che certamente andranno a pesare sul lavoro delle imprese, già alle prese con una serie di problemi. Auspichiamo che si tratti di una mera dimenticanza a cui l’esecutivo saprà porre rimedio”. “A questo – continua Agrinsieme – si aggiunge anche l’incognita della seconda rata Imu del 2013, sulla quale il governo è chiamato a decidere nei prossimi giorni”. Agrinsieme conclude promettendo di “continuare la sua battaglia in difesa delle imprese e l’impegno con grande energia perché nella discussione alla Camera della Legge di Stabilità vengano introdotte quelle modifiche ritenute indispensabili per dare prospettive di crescita e competitività all’agricoltura e all’intero settore agroalimentare”. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.