La Casa del cioccolato della Perugina si rinnova


Nuova veste per la Casa del cioccolato della Perugina, con i rinnovati museo storico e scuola cioccolatiera: le porte dello stabilimento dolciario di Perugia si aprono anche per permettere di vedere, in esclusiva per Eurochocolate, l’Italia di cioccolato. La Casa del cioccolato della Perugina, presentata oggi nella sua nuova veste presso lo stabilimento di San Sisto, per quanto riguarda le visite è il secondo museo industriale italiano dopo quello della Ferrari. Un “importante traguardo” ricordato da Antonio Carstulovich, direttore generale divisione dolciaria Nestlé Italiana, durante la visita guidata alla struttura, aperta per la prima volta nel 2007 in occasione dei 100 anni di storia della Perugina. E oggi “ancora più prestigiosa e affascinante”, ha sottolineato Carstulovich, pronta ad accogliere gli oltre 65 mila visitatori che ogni anno raggiungono questa meta. In occasione della visita guidata è anche possibile vedere l’Italia di cioccolato realizzata per i 150 anni dell’Unità d’Italia. La grande scultura – che misura 13,5 metri di lunghezza e ha un peso di 14 tonnellate – è stata realizzata esclusivamente con cioccolato fondente e riproduce la penisola e 20 dei suoi monumenti, uno per ogni regione. La Casa del cioccolato si presenta ricca di novità, a partire dal museo storico, dove da quest’anno è disponibile un percorso a tappe che accompagna il visitatore in un viaggio dentro il cuore dell’azienda ma permette anche di approfondire le conoscenze sul cioccolato, le sue origini e i suoi benefici. Completamente rinnovato, inoltre, anche lo spazio che ospita la Scuola del cioccolato in cui sono impegnati gli esperti maestri cioccolatieri. E’ stato poi annunciato che a breve la tradizione e la cultura della Perugina verrà portata anche a New York, con l’apertura nella sede di Eataly New York della prima Scuola del cioccolato Perugina oltreoceano.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.