La dieta che protegge dal freddo


Se le temperature in picchiata rischiano di favorire l’insorgere dei malanni di stagione un aiuto per difendere il nostro organismo arriva ancora una volta dalla tavola. E’ la Coldiretti a stilare la dieta antigelo, ovvero un programma nutrizionale che grazie all’apporto di vitamine e altre sostanze antiossidanti, rafforza le difese immunitarie dal rischio influenza e raffreddamento e al tempo stesso propone alimenti energetici e nutrienti in grado di dare il giusto apporto di fibre, ferro, sali minerali. Le vitamine più importanti in questo tipo di alimentazione sono la vitamina C, dalle proprietà antiossidanti e toccasana per il sistema immunitario, presente soprattutto nella frutta fresca di stagione, come agrumi e kiwi; la vitamina A, presente in numerose verdure di stagione come spinaci, cicoria, zucca, ravanelli, zucchine, carote, broccoletti; la vitamina B, che coadiuva l’organismo nel trasformare il cibo in energia, e si trova soprattutto in cereali integrali, avena, carne rossa, verdure a foglia verde, tuorlo d’uovo e ceci; la vitamina D, ottimo sostegno per il sistema immunitario e per l’umore, che d’inverno, a causa della diminuita luce solare, è bene assumere tramite i cibi che maggiormente la contengono, come pesce, fegato, latte e uova. E’ utile anche assumere vitamina E attraverso frutta secca e olio extra vergine di oliva. Oltre ai già citati agrumi e a verdure come le carote e zucca, fonte di antiossidanti sono il melograno e l’uva. Aglio e cipolla, inoltre, soprattutto se ingeriti crudi, hanno un significativo potere antibatterico. La dieta invernale deve apportare calore, energia e nutrimento: un alimento molto utile in questo senso è il miele, ottimo dolcificante, soprattutto a colazione, insieme al latte. Fondamentali i legumi (fagioli, ceci, piselli, lenticchie, fave secche) perche’ oltre ad apportare energia contengono ferro e sono ricchi di fibre, e in piu’ contengono lecitina, fonte di fosforo e immunizzante per le infezioni batteriche; inoltre sono ingredienti basilari per molti cibi tradizionalmente associati alla stagione come zuppe e minestroni, insieme a cereali come riso, orzo e farro. Questi cereali, insieme ad altri come il miglio e la segale, meglio se integrali, sono fonte dei carboidrati complessi necessari a dare energia e calore. Non vanno dimenticate infine le proteine, tramite la giusta porzione sia di pesce sia di carne bianca e rossa.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.