La dieta mediterranea riduce rischio cardiaco

olio4Olio d’oliva e noci sono gli ingredienti per una dieta capace di farci restare in buona salute. Sono questi i risultati di un ampio trial che mirava a indagare gli effetti protettivi della dieta mediterranea in persone senza precedenti di malattie cardiovascolari. Lo studio spagnolo Predimed, portato a termine fra gli altri dall’Ospedale Clinico di Barcellona, ha coinvolto 7.447 persone con fattori di rischio cardiovascolare come diabete di tipo 2, fumo e obesita’.
I volontari sono stati divisi in tre gruppi: un gruppo di controllo che aveva una dieta con pochi grassi e due che mangiavano secondo una dieta mediterranea che includeva pesce, legumi e vino. Questi ultimi hanno ricevuto anche un litro alla settimana di olio d’oliva. Dopo 4 anni, quelli che seguivano una dieta mediterranea avevano il 30 per cento in meno di probabilita’ di avere ictus o attacchi cardiaci o di morire a causa di eventi cardiovascolari, rispetto a quelli che mangiavano semplicemente meno grassi. La ricerca e’ stata pubblicata sul New England Journal of Medicine. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.