La Liguria approva ordine del giorno per sbloccare le pesche speciali

Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimita’ un ordine del giorno bipartisan per sbloccare la pesca del rossetto e del bianchetto, ferma dalla fine del 2010 in virtu’ del regolamento del Consiglio europeo. Con il documento s’impegna la Giunta regionale affinche’ attivi tutti gli strumenti utili per sollecitare il Ministero della Pesca e la Comunita’ europea all’emanazione della deroga nei tempi piu’ brevi possibili, a chiedere al ministero cofinanziamenti per aiuti economici per gli operatori del settore e ad inserire nella prima variazione del bilancio gli interventi economici necessari e improcrastinabili a sostegno degli operatori del settore cosi’ duramente colpiti. La presa di posizione dell’Assemblea legislativa e’, in sintesi, il risultato del confronto che si svolto questa mattina tra una delegazione di pescatori liguri, ed esponenti del Consiglio e della Giunta regionale durante una sospensione dei lavori. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.