La nazionale del Parmigiano a Falcade

“Con Giuliano Razzoli, la Nazionale del Parmigiano Reggiano e il Parco nazionale dell’Appennino tosco – emiliano ambasciatori, del migliore made in Italy”. Parole di Gabriele Arlotti, direttore del Consorzio per la Valorizzazione dei prodotti dell’Appennino (Conva) e dell’equipe di caseifici del formadio, nel presentare la partecipazione alla Settimana Tricolore dello Sci alpino sulle piste della ski area Passo San Pellegrino-Falcade, in calendario del 26 al 28 marzo.
“Dopo la presenza alla manifestazione Stramilano connotata da un’affluenza di pubblico 50.000 persone, con uno stand proprio in Piazza del Duomo, ora porteremo il miglior formaggio d’Italia,Grolla d’oro della Latteria di Migliara – Nazionale del Parmigiano Reggiano, sulle piste di sci dove si svolgerà proprio la ‘1^ rassegna dei formaggi di montagna’ patrocinata dal Ministero delle politiche Agricole, Alimentari e Forestali in concomitanza con i campionati italiani di Sci alpino”, spiega Ivano Pavesi, presidente del Conva. Di qui, anche, l’idea di veicolare l’emblema prodotto – sport, assieme al territorio. Di qui il connunbio col Parco nazionale dell’Appennino tosco – emiliano e una delegazione del Consorzio del formaggio del Parmigiano Reggiano con Loretta Domenichini e Renato Giudici, battitore.“State promuovendo una bella Italia. Noto con piacere che l’Appennino – dichiara Gerard Beneyton, presidente di Caseus Monanus, promotore con l’Aprolav dell’iniziativa – ha saputo esprimere il miglior campione italiano di sci degli ultimi 20 anni. Quindi il miglior formaggio d’Italia, per altro premiato alle Olimpiadi, e, sappiamo, anche un ambiente unico che, non a caso, è la ‘casa’ di Razzoli e sede di un parco nazionale. Vi dico grazie di tutto questo”.Si è già partiti nella giornata di mercoledì, con l’assegnazione dei titoli italiani 2010 nelle varie specialità a iniziare proprio con gli uomini e le donne “Jet” della discesa libera. Ad affrontarsi sulle piste sino a domenica ci saranno tutti i migliori interpreti dello sci italiano, molti dei quali di ritorno dall’avventura olimpica di Vancouver 2010, con alcuni ospiti internazionali e per la gioia di tutti gli appassionati e i tifosi mercoledì in gara ci sarà anche il grande Kristian Ghedina, un monumento dello sci italiano. Ma i riflettori saranno nuovamente e trepidamente puntati su Giuliano Razzoli medaglia d’oro nello slalom speciale a Vancouver 2010, e testimonial d’eccezione del formaggio Parmigiano Reggiano e, per altro, vincitore nel recente slalom dei giochi militari a Pila, in Valle d’Aosa. L’unico fuori pista sicuro sarà quello della festa che continuerà e i campioni della cucina capitanati da Caseus Montanus e dallo chef pluridecorato di Rai1 Fabio Campoli: avranno il compito di presentare al pubblico tutto il gusto della 1° Rassegna Nazionale dei Formaggi di Montagna che avrà tra i suoi pezzi forte, oltre al Parmigiano Reggiano, il “bellunese” Piave Oro, e la Fontina Dop della Valle d’Aosta. Madrina d’eccezione, la conduttrice Eleonora Daniele.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.