La pizza più buona del mondo è veneta


E’ veneta la ‘testa’ del Campionato del Mondo della Pizza:si e’ conclusa a Salsomaggiore (PR), ieri sera, la ventesima edizione che ha visto nella categoria “pizza a due”, pizzaiolo e cuoco, il campione uscente 2010 Gianni Calaon (Pizzeria Penelope, Padova) salire ancora una volta sul podio, questa volta con Manuel Baraldo (Rist. Sette Teste, Padova); superato, nella stessa categoria dai suoi epigoni Nicoletta Fornasiero (pizzaiolo) e Matteo Bellini (cuoco), con una pizza al fegato alla veneziana, rivisitata. Calaon aveva invece presentato una inedita “oca e bisi”, che in anteprima era stata proposta in degustazione la settimana scorsa ad un gruppo di giornalisti ed esperti nel ristorante Corte Benedettina di Legnaro (PD). Veneto Agricoltura infatti, nella cui sede si trova il ristorante, ha dato il proprio patrocinio alla squadra veneta, proprio in relazione alla tipicita’ delle realizzazioni che Calaon e C. avevano portato a Salsomaggiore.
Primo classificato nella categoria un pizzaiolo di Crema, Ignazio Di Marzo, siciliano di nascita, con la pizza “Pappagallo” (crema di carciofi, pomodorini pachino, asparigi, pesce spada e code di gamberoni, con un grattugiato di pistacchio).
Alla manifestazione hanno partecipato oltre 20 nazioni e di circa 500 concorrenti, che si sfidati sia nella varie specialita’ gastronomiche (dalla Pizza classica a quella in Teglia, fino alla “senza glutine”), che nelle differenti gare di abilita’: pizza piu’ larga, velocita’, stile libero individuale Francesca Testasecca, Miss Italia in carica, e’ stata la madrina della manifestazione.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.