La prevenzione si fa anche a tavola : il Buon Ricordo accanto a LILT

Piatto del Buon Ricordo per la LILTOlio d’oliva, pesce, legumi, frutta, verdura, formaggi, uova e latte: questi gli ingredienti, mediterranei, alla base dei Menu della salute, che i ristoratori del Buon Ricordo terranno in carta dal 16 al 23 marzo prossimi per affiancare la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) nel percorso della XIII Settimana Nazionale per la prevenzione oncologica, che si svolgerà appunto in quei giorni in tutt’Italia. Chi lo gusterà, avrà in regalo – come è tradizione dell’Unione Ristoranti Buon Ricordo – un piatto in ceramica, dipinto a mano in edizione limitata dagli artigiani delle Ceramiche Solimene di Vietri sul Mare. Per ciascun piatto che regaleranno, i ristoratori devolveranno una somma alla LILT, per sostenere ricerche e campagne per la lotta ai tumori. “Condividiamo con la LILT i valori di un’alimentazione basata sui prodotti dell’agricoltura nazionale, ad iniziare dall’olio extravergine di oliva, che da sempre sono alla base dei nostri piatti – dice Ovidio Mugnai, presidente dell’Unione – Infatti, la nostra associazione è nata nel 1964 ( grazie a una brillante intuizione di Dino Villani, uomo di cultura e maestro di comunicazione) con l’obiettivo di ridare notorietà e prestigio alle tante espressioni locali della tradizione gastronomica italiana, a quell’epoca poco valorizzata, e ai prodotti del territorio con cui vengono preparati. Siamo convinti che una sana alimentazione sia fondamentale per prevenire l’insorgere delle malattie e per questo abbiamo aderito con entusiasmo e convinzione al progetto della LILT.”
L’elenco dei ristoranti che aderiscono all’iniziativa è pubblicato su www.buonricordo.com.
LA XIII SETTIMANA NAZIONALE PER LA PREVENZIONE ONCOLOGICA
Istituita con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, la Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica ha come obiettivo informare correttamente, sensibilizzare e rendere tutti consapevoli che la prevenzione rappresenta oggi lo strumento più efficace per i vincere i tumori.
Focus particolare dell’evento è il ruolo dell’obesità e del sovrappeso infantile ed adolescenziale come fattore favorente lo sviluppo di tumori. Un numero crescente di studi dimostra infatti che i bambini e gli adolescenti in eccesso di peso o obesi hanno un rischio sostanzialmente aumentato di sviluppare vari tipi di tumore.
Scienza e medicina sono concordi nell’affermare che più di un terzo dei tumori non si svilupperebbe se accompagnassimo ad una sana alimentazione, poche e semplici regole che aiutino a ridurre il rischio di sviluppare la malattia: praticare un’attività fisica regolare, non fumare, ridurre il consumo di alcol, alimentarsi con più frutta fresca e verdura. Se tutti adottassimo questi corretti stili di vita, si raggiungerebbe in tempi brevi una guaribilità complessiva dal cancro di oltre l’80 per cento.
La LILT promuove dunque in questa occasione le virtù della “dieta mediterranea”, celebre per le sue proprietà salutari, ed il consumo soprattutto dell’olio extravergine di oliva, testimonial storico della campagna, noto per le sue qualità protettive nei confronti di vari tipi di tumore.
Dal 16 al 23 marzo i volontari della LILT si mobiliteranno per essere presenti nelle maggiori piazze italiane e offrire la bottiglia di olio extravergine di oliva – in cambio di un modesto contributo a sostegno delle attività promosse dalla LILT (dalla prevenzione alla riabilitazione, dalla diagnosi precoce all’assistenza) – accompagnata ad un utile opuscolo ricco di informazioni sui corretti stili di vita, con consigli e appropriate ricette di importanti chef nazionali.
Moltissimi i punti Prevenzione (ambulatori) LILT che resteranno aperti su tutto il territorio nazionale, con medici, operatori sanitari, specialisti, volontari che saranno a disposizione di tutti per offrire quei servizi che, da oltre 90 anni, caratterizzano la LILT nella lotta ai tumori.
La Campagna, appuntamento prestigioso attraverso cui informare e sensibilizzare i cittadini sulla cultura della Prevenzione come metodo di vita, sarà lanciata da una Conferenza Stampa presso Palazzo Chigi. Seguirà un Convegno di evidenza scientifica sui temi della sana e corretta alimentazione e della sicurezza alimentare, organizzato da Fondazione Campagna Amica con il supporto scientifico della LILT, del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e della Salute, partner dell’evento dal 2002, cui interverranno nomi di spicco del mondo scientifico, della salute e della ricerca.
Sempre in ambito istituzionale, con il prezioso contributo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, a livello territoriale sarà lanciato un weekend dedicato alle famiglie e alla salute.
Le “Olimpiadi Genitori-Figli”, organizzando un momento ludico in un contesto di equilibrio familiare e ambientale, porteranno nei principali parchi e nelle piazze d’Italia un modo nuovo di pensare al proprio benessere. I giochi e le attività popolari della tradizione (corsa con i sacchi, tiro della fune, gare di aquiloni…) coinvolgeranno giovani e meno giovani in una giornata di primavera all’insegna della salute, dell’attività fisica e del benessere. Una merenda a base di prodotti naturali e di olio extravergine d’oliva sarà la meritata ricompensa per i partecipanti, offerta alla LILT dalla Fondazione Campagna Amica.
Per il secondo anno consecutivo la Fondazione Campagna Amica, in qualità di main partner, si farà promotrice della “Settimana” presso i propri mercati – presenti su tutto il territorio nazionale – del messaggio di Prevenzione e del testimonial LILT: l’ormai tradizionale bottiglia d’olio extravergine d’oliva.
Per ulteriori informazioni : www.lilt.it e pagina Facebook “LILT Nazionale”
Unione Ristoranti del Buon Ricordo www.buonricordo.com – info@buonricordo.com

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.