La Settimana della Bonifica è Tricolore in Emilia!

Appuntamenti, natura, cultura, territorio d’acque come mai si è visto: da venerdì 6 a domenica 15 maggio al via la settimana della bonifica. “Lo slogan ‘La bonifica unisce l’Italia’ – spiega Massimo Gargano, presidente dell’Associazione Nazionale Bonifiche e Irrigazioni (Anbi) – della Settimana nazionale della Bonifica e della irrigazione, rende omaggio ai 150 anni dell’Unità del Paese così come il suo logo, di fatto una coccarda bianca, rossa e verde che scende e ‘unisce’ lo Stivale”.
“E già ai tempi del primo Tricolore – aggiunge Marino Zani, presidente del Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale – in quello che è oggi il nostro comprensorio un’imponente opera di bonifica continuava a strappare terre alle paludi sino ad arrivare alla pianura come la conosciamo oggi”.
Il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale prevede per questo l’apertura di tutti i suoi impianti monumentali, vere cattedrali d’acque in stile liberty, nelle prossime domeniche quindi la mostra fotografica “Paesaggi d’acqua e di terra – la lettura del presente”, di Giuliano Ferrari, inserita nel circuito off di Fotografia Europea 2011, che sarà inaugurata venerdì 6 maggio a Palazzo del Portico, in corso Garibaldi, 42, a Reggio Emilia.
Promossa dall’Anbi, in collaborazione con le Unioni Regionali Bonifiche, l’edizione 2011 della Settimana nazionale della Bonifica e della irrigazione prevede numerosi appuntamenti sul territorio. Si tratterà di: aperture e visite guidate ai principali impianti idrovori, simulazioni di alluvioni e difesa del territorio, mostre, concerti, passeggiate ecologiche e biciclettate lungo i canali e il I Convegno Internazionale Multidisciplinare “Il paesaggio della Bonifica. Territori, architetture, itinerari, sinergie per un patrimonio da valorizzare”, in calendario il 19, 20, 21 maggio.
Di seguito le principali iniziative nei territori di competenza della bonifica in un comprensorio che spazia tra Reggio, Modena e Mantova:
“Impianti monumentali aperti al pubblico”, domenica 8 e 15 maggio 2011, orario 9/12,30 e 13,30/19: nodo idraulico di Boretto, Via Argine Cisa n. 5 – Boretto (RE), impianto idrovoro del Torrione, via Matteotti n. 16 – Gualtieri (RE), impianto idrovoro di Mondine, via Argine Secchia – Moglia (MN) dove sarà visitabile la mostra fotografica curata dal Parco Golene Foce Secchia, cassa d’espansione Ca’ de’ Frati, via Ca’ de’ Frati n. 72 – Rio Saliceto (RE) solo domenica 8 dalle 15,00 alle 18,00.
Per sabato 7 maggio sono previsti: il concerto blues “Ciavga in blues” alla Chiavica di Boretto con la partecipazione di Johnny La Rosa e i Boots Survivors, l’esercitazione di protezione civile all’impianto idrovoro del Torrione di Gualtieri, in via Matteotti, 16. Gli Appuntamenti in programma domenica 15 maggio: al Parco Golene Foce Secchia di Mantova si terrà la biciclettata “Come l’uomo strappò la terra alle acque”; la gara podistica “Bonifica Cross” presso la cassa d’espansione Ca’ de’ Frati ; il sesto compleanno dell’Oasi Cassa d’espansione della Celestina, di Campagnola; il primo raduno di canoe “Pagaiando per canali nella pinaura padana” con partenza alle 14,30 dall’impianto di Boretto. Tutta dedicata al cavo Lama invece l’iniziativa “VivilaLAMA”: l’impianto Pratazzola sarà aperto al pubblico nel pomeriggio di domenica 15 maggio e i visitatori verranno guidati in una passeggiata alla scoperta dello storico canale di bonifica.
È possibile visionare il calendario completo delle iniziative in programma sul sito www.emiliacentrale.it.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero telefonico 0522.443251.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.