La siccità fa raddoppiare il prezzo del basilico


Il pesto ligure rischia di costare sempre più caro a causa della forte siccità che ha caratterizzato l’estate. Lo sottolinea un’analisi di Confagricoltura Liguria. “La basilicoltura è di fronte ad un crollo delle produzioni con conseguente innalzamento dei prezzi al dettaglio – dice l’associazione – e i pochi mazzi di basilico nostrano al mercato di Genova costano intorno a 1.50 euro. Ma tocca 1.60 quello di prima qualità, raddoppiando il valore rispetto allo standard”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.