La Società Produttori Sementi ora parla svizzero

grano
Cambia l’assetto di una delle più antiche aziende di sementi in Italia. La Società Produttori Sementi, fondata nel 1911 a Bologna, è stata acquistata dalla società agrochimica svizzera Syngenta che ha precisato di voler mantenere le competenze specifiche di Psb. “Insieme potremo accelerare l’innovazione nella produzione di grando duro di qualità e aiutare di piu’ gli agricoltori a prosperare in un mercato italiano competitivo, promuovendo nel contempo l’espansione internazionale”, ha dichiarato John Atkin, direttore operativo di Syngenta.
Attiva soprattutto nella produzione di grano duro per la produzione di pasta, la società italiana ha coltivazioni di grano duro per oltre 330mila ettari ed ha anche programmi per le colture di altre specie, come il grano tenero e l’erba medica. I dettagli finanziari della transazione non sono stati resi noti.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.