La Toscana va in aiuto dei suoi vini

La commissione agricoltura del Consiglio regionale della Toscana ha espresso parere favorevole al regolamento di attuazione della giunta sulla stabilizzazione del mercato del vino. Il provvedimento, spiega una nota, permette di prendere specifiche misure di stabilizzazione del mercato dei vini in presenza di almeno una delle seguenti condizioni: variazione consistente della domanda o dell’offerta; aumento delle giacenze; diminuzione delle richieste di imbottigliamento; particolare andamento climatico; altre condizioni di emergenza. In questi casi, spiega una nota, la Giunta regionale potra’ adottare una specifica misura stabilendo diverse norme di commercializzazione rispetto ad uve, mosti e vini di una Denominazione di origine o di una Indicazione geografica tipica. Questo strumento, si legge ancora, e’ utile a regolare il mercato proprio per una viticoltura di qualita’ come quella toscana, composta da 43 Doc; 7 Docg; 36 Doc e 6 Igt. L’adozione di specifiche misure temporanee avverra’ in collaborazione con i Consorzi volontari di tutela sulla base di accertamenti di almeno una delle condizioni di crisi, cosi’ da prendere decisioni utili a contrastare il ciclo economico negativo che determina un’esagerata fluttuazione del mercato e delle vendite di vino di qualita’.(ANSA).

Tags: ,

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.