Latte: assedio a Ue, commissario Ciolos incontra i produttori


I produttori di latte europei che da ieri assediano i ‘palazzi’ delle istituzioni della Ue, hanno già ottenuto un primo risultato: incontreranno sul loro ‘terreno’ il commissario europeo all’agricoltura, Dacian Ciolos, che potrà così rispondere alle accuse di “immobilismo” e “assenteismo” della Commissione europea, rispetto alle speranze che erano nate dal varo del ‘pacchetto latte”: ossia l’insieme di nuove regole che doveva assicurare un prezzo ‘giusto’ agli allevatori grazie ad un confronto ‘ad armi pari’ con l’industria del settore. La manifestazione è indetta dall’European milk Board (Emb), di cui è membro per l’Italia il Copagri. “Siamo coscienti delle loro preoccupazioni – ha detto all’ANSA Roger White, portavoce di Ciolos – sia per quanto riguarda i prezzi del latte, ma anche per la fine del sistema europeo delle quote di produzione (aprile 2015 ndr) e per l’incertezza sull’ammontare che sarà destinato alla Politica agricola comune (Pac) nel bilancio 2014-2020”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.