Latte: Cia-Confagri, accordo Lombardia riferimento nazionale

latte 3
”Cia e Confagricoltura condividono l’invito dell’assessore all’Agricoltura della Lombardia di estendere l’accordo regionale sul prezzo del latte raggiunto nei giorni scorsi potenziando le intese interprofessionali e varando misure per rafforzare il settore”. Così Mario Guidi, presidente di Confagricoltura e Giuseppe Politi, presidente della Cia, in merito alle dichiarazioni sul prezzo del latte di Gianni Fava, assessore all’Agricoltura della regione Lombardia. ”Siamo pronti da subito ad un confronto – hanno proseguito i presidenti delle due organizzazioni-. Non sono certo Confagricoltura e Cia a dover essere convinte su quello che hanno già siglato. Certo in quest’ottica sarebbe opportuno innanzitutto estendere la validità dell’intesa di Milano a tutte le associazioni di categoria cui spetta in prima battuta l’onere e la responsabilità del ruolo della rappresentanza”. ”La storia del prezzo del latte è fatta di accordi siglati non sempre e non necessariamente da parte di tutto il mondo agricolo. Ma appunto se vogliamo recuperare terreno – hanno concluso Guidi e Politi – le istituzioni devono lavorare per unire piuttosto che per dividere. Auspichiamo un dialogo sempre più proficuo in modo da valorizzare il ruolo e l’impegno di ciascuno. Che è, fondamentalmente, l’obiettivo verso cui tutti uniti puntiamo, specie in un momento delicato come quello attuale”. (ANSA).

Un Commento in “Latte: Cia-Confagri, accordo Lombardia riferimento nazionale”

  • fabioG scritto il 9 agosto 2013 pmvenerdìFridayEurope/Rome 14:59

    vergognatevi! venduti! con latte spot ormai da tempo sopra i 45 cent in tutto il mondo non si possono firmare questi accordi sottobanco!

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.