Latte crudo: prorogate le misure di protezione


Il Sottosegretario alla Salute Francesca Martini ha firmato la proroga dell’Ordinanza ministeriale del 10 dicembre 2008 sulle “Misure urgenti in materia di produzione, commercializzazione e vendita diretta di latte crudo” in scadenza il prossimo 14 gennaio.
“L’Ordinanza e’ volta a garantire la massima tutela della salute dei cittadini-consumatori – ha affermato il Sottosegretario Martini – ripartendo dalla considerazione che le prescrizioni in essa contenute, rappresentano il necessario strumento per l’abbattimento del rischio di infezioni, in particolare del temibile batterio Escherichia Coli enteroemorragico che puo’, soprattutto nei bambini, essere devastante e del quale il ministero della Salute ha registrato, anche recentemente, 2 nuovi gravi casi adesso riconducibili in eta’ pediatrica. Il latte italiano e’ di grande qualita’, i controlli veterinari sono costanti e attenti,ed il provvedimento e’ volto a fare in modo che i consumatori possano utilizzare questo prodotto in assoluta sicurezza. Per questo e’ stato disposto l’obbligo che sui distributori automatici sia ben visibile la scritta ‘prodotto da consumarsi dopo bollitura’, infatti – ha concluso – il trattamento termico e’ l’unico modo per distruggere i microrganismi patogeni”. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.