Latte: esauriti i fondi Ue per ridurre produzione

mungitura-3Dopo solo due round per la presentazione delle domande, invece dei quattro inizialmente previsti, è andato esaurito l’aiuto UE da complessivi 150 milioni pensato per incentivare i produttori europei di latte a ridurre la produzione.
Secondo i dati diffusi dalla Commissione europea, nella seconda tornata (12 ottobre) le richieste di accesso allo schema Ue sono state superiori di otto volte la disponibilità, con domande presentate per 97.800 tonnellate a fronte di un limite di 12.198.
Per quanto riguarda i volumi, i produttori di Germania, Francia, Regno Unito e Polonia sono quelli che taglieranno i quantitativi maggiori, nell’ordine delle migliaia di tonnellate.
Per l’Italia, la riduzione ammessa all’aiuto nella seconda tornata è stata di 613 tonnellate. Lo schema di incentivazione a livello Ue, varato nei primi giorni di settembre, metteva a disposizione circa 14 centesimi per chilo non prodotto per arrivare a un taglio della produzione continentale di 1,07 milioni di tonnellate. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.