Latte: Flai-Cgil, Ue nega problema ma c’è pericolo del crollo prezzi

bovini latte 4“In Europa la Commissione sta negando l’esistenza di questo problema, ma il pericolo del crollo del prezzo del latte c’è, perché stanno per cadere barriere e quote, mentre ci sono altri paesi europei molto aggressivi in questo campo. Occorre affrontare per tempo il problema”.

Lo ha detto Stefania Crogi, segretario generale nazionale di Flai-Cgil, intervenuta alla Camera del Lavoro di Reggio per presentare la ricerca “L’industria casearia di Lombardia ed Emilia Romagna nel contesto italiano”. Stefania Crogi ha tratteggiato i punti della strategia necessaria per risolvere alcuni problemi del settore caseario: “dobbiamo fare fronte comune incidendo, per quel che è possibile, sull’organizzazione del lavoro, sulla flessibilità e il ‘just in time’ chiesto dalla grande distribuzione organizzata.

Bisogna contrastare le private label con la qualità dei prodotti, la trasparenza della filiera e la lotta alle contraffazioni alimentari”

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.