Latte in primo piano a Bruxelles

UE bandieraVicinanza dell’Italia alla commissaria europea all’agricoltura Mariann Fischer Boel, ma anche opportunita’ di avviare in Europa l’ammasso privato dei formaggi e altre nuove piste per uscire dalla crisi del latte. Sono questi gli elementi che il ministro per le Politiche agricole Luca Zaia, ha portato a Bruxelles al Consiglio straordinario dei ministri dell’Agricoltura. Sul fronte dei formaggi, la cui decisione non e’ in discussione oggi, il ministro intende ribadire ”l’opportunita’ dell’ammasso privato” sul quale il monitoraggio italiano tra i partner europei, ha rilevato una maggioranza interessata. In merito invece alla posizione francese sulle quote latte, il ministro ha spiegato: ”La Francia sta chiedendo la soppressione della compensazione. Noi su questa posizione non siamo assolutamente favorevoli, ma possiamo essere favorevoli ad una soluzione mediana che preveda che ogni stato membro decida a casa sua, nel rispetto della autonomia”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.