Latte: ricomincia il percorso di indicizzazione del prezzo


E’ ripartito al Ministero delle politiche agricole, dopo alcuni mesi di stop, il percorso per dare vita all’indicizzazione del prezzo del latte, vale a dire la creazione di ‘‘uno strumento che adegui il prezzo del latte alla stalla alle dinamiche internazionali”, come l’ha definito Franco Contarin, capo della segreteria tecnica del ministero.
Durante un incontro tecnico, che ha visto riuniti attorno ad un tavolo i componenti della filiera del settore lattiero caseario e i tecnici del dicastero, e’ stata registrata una ”volonta’ comune per la creazione dell’indice”, ha aggiunto Contarin.
Ora, il passo successivo, per il quale e’ stato predisposto un gruppo tecnico ristretto, che si riunira’ entro un mese, e’ quello di ”individuare un set di variabili” che possano influenzare il prezzo del latte e poi sottoporre il lavoro tecnico, supportato anche da dati Ismea, al vaglio politico.
L’approccio e’ ”pragmatico – ha affermato Contarin – proprio come ci ha chiesto di fare il ministro Zaia, senza che una parte della filiera prevalga sull’altra e in questo senso, il clima della riunione di oggi mi e’ sembrato in linea, onesto”. L’indice, tra i vari passaggi, non ultimo quello dell’approvazione da parte di tutte le associazioni di categoria, dovrebbe essere pronto prima dell’estate. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.