Lavoro, Cia: voucher in agricoltura è strumento prezioso

Il voucher in agricoltura offre “indiscutibili vantaggi” sia per le aziende agricole, in termini di semplificazione, sia per i lavoratori, in termini di reddito. Per questo occorre salvaguardare tale strumento attraverso un quadro legislativo “trasparente, efficace e che eviti gli abusi”. Così interviene la Confederazione italiana agricoltori (Cia), dopo che in Commissione lavoro del Senato sono state presentate proposte di modifica all’uso dei voucher nel primario “eccessivamente restrittive”, secondo la Cia, in particolare un emendamento che limita l’uso dei buoni alle sole aziende senza contabilità, ovvero sotto i 7 mila euro di fatturato. Il Parlamento, aggiunge la Cia, dovrebbe “fare ulteriori sforzi per trovare soluzioni equilibrate” che tutelino lavoratore e imprenditore e salvaguardino lo strumento dei voucher. L’associazione auspica infine che il prossimo incontro tra le parti sociali agricole possa produrre una linea condivisa sulla questione da presentare al Governo e al Parlamento.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.