Lavoro: Coldiretti, un giovane italiano su due pronto ad emigrare

donne agricoltura
Il 51% dei giovani italiani è pronto ad emigrare per motivi di lavoro. E’ quanto emerge dalla prima analisi Coldiretti/Ixe’ in occasione dei dati Istat ed Eurostat sulla disoccupazione a febbraio 2014. Una decisione, secondo la Coldiretti, dettata per il 19% dal fatto che il Paese è fermo dove non si prendono decisioni, per il 18% le troppe tasse e per il 17% la mancanza di lavoro e di meritocrazia. Infatti i giovani che si sono dati alla ricerca attiva del lavoro nell’ultimo anno hanno presentato in media 20 curriculum, ma il 44% non ha inviato alcuna domanda di assunzione o lavoro. E se il 41% ha spedito un numero di domande compreso da 1 a 5 nel corso dell’anno, precisa la Coldiretti, il 14% ha ricevuto oltre 50 risposte mancanti o negative. ”In un Paese vecchio come l’Italia – afferma il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo – la prospettiva di abbandono evocata dalla maggioranza dei giovani italiani è una perdita di risorse insopportabile se si vuole tornare a crescere”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.