Lavoro: Copagri, agricoltura unico settore che regge a crollo

lavori in campagna
L’agricoltura è l’unico settore che rispetto ad un anno fa regge al crollo dell’occupazione che riguarda tutti i principali aggregati produttivi. Lo rileva la Copagri sulla base dei dati Istat diffusi oggi, precisando che ”un impalpabile -0,1% lo pone in netta controtendenza con la media nazionale (-2,3%)”. Entrando nel dettaglio del settore, al lieve calo dello 0,9% tra i dipendenti in agricoltura risponde un aumento della stessa entità tra gli autonomi; questo contro una media nazionale rispettivamente di -2,1% e -2,7%. ”Immaginiamo quale ben altro risultato positivo potrebbe esprimere l’agricoltura con misure di politica economica in grado di dare respiro al potere d’acquisto delle famiglie e rilanciare i consumi – aggiunge Copagri – le istituzioni di governo che si pongono l’obiettivo della crescita occupazionale non possono più eludere la centralità di un settore che negli anni della crisi continua a mostrare opportunità che nessun altro è in grado di offrire”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.