Lavoro stagionale: via libera a 10 mila immigrati

lavori in campagna
Via libera all’ingresso di diecimila lavoratori stagionali extracomunitari che troveranno occupazione soprattutto nelle campagne, dove i cicli produttivi e anche le raccolte sono stati anticipati dal caldo anomalo degli ultimi mesi. Lo rende noto la Coldiretti nel sottolineare che la Corte dei Conti ha registrato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri per la definizione delle quote di ingresso per lavoro stagionale, che sarà quindi a breve pubblicato in Gazzetta. “Un provvedimento atteso dagli agricoltori – sottolinea Coldiretti – che non è mai stato pubblicato così tardi proprio in una stagione anomala che ha anticipato i processi di maturazione e di raccolta nelle campagne. I prodotti dell’agricoltura italiana – precisa Coldiretti – passano nelle mani dei lavoratori stranieri che rappresentano circa il 25 per cento del numero complessivo di giornate di occupazione del settore.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.