Le cooperative agricole continuano ad investire


Impianti e macchinari le tipologie di investimenti piu’ diffusi. Nel 2012 destinata una quota pari al 2,5% del fatturato. E per il prossimo anno il 32% delle imprese intende continuare ad investire anche, e soprattutto, in tempi di crisi. E’ questo l’orientamento delle imprese cooperative agricole leader che emerge da una indagine realizzata nel mese di novembre da Nomisma sulle prime 50 imprese cooperative di Fedagri. Il 32% delle cooperative interpellate ha dichiarato infatti di aver aumentato i propri investimenti nell’anno in corso, mentre il 41% le ha mantenute in linea con gli anni precedenti; solo il 27% ha invece operato nel corso del 2012 un taglio alle spese per investimenti. “Si tratta – cosi’ ha commentato il presidente di Fedagri-Confcooperative Maurizio Gardini – di numeri che confermano come le nostre cooperative, pur risentendo gli effetti della crisi, hanno compreso quanto sia fondamentale continuare a fare investimenti per non trovarsi indietro quando la crisi sara’ passata”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.