Le Stelle di Natale resistono alla crisi

Se diminuiscono gli addobbi e perfino gli alberi di Natale, non conosce crisi invece la stella di Natale, pianta simbolo delle feste. Complici i prezzi inalterati dal 2011, le vendite delle stelle di Natale si preannunciano stabili con oltre 14 milioni di esemplari che coloreranno le case e gli uffici degli italiani. E’ quanto stima la Cia-Confederazione italiana agricoltori, alla vigilia dell’8 dicembre. Nel giorno che dà il via ufficiale agli ‘allestimenti’ natalizi in salotto e nelle piazze, anche le stelle di Natale tornano protagoniste e si moltiplicano le richieste nei vivai e nei garden center, nei mercatini e sulle strade. Ben tre famiglie su cinque – sottolinea la Cia – compreranno almeno una piantina, da mettere dentro casa o regalare. Scegliendo tra le ‘mini’ (diametro 10) con un prezzo al dettaglio compreso tra i 2 e i 3 euro; le piccole (diametro 14) con un prezzo tra i 4,50 e i 5,75 euro; le medie (diametro 16) tra gli 8,50 e 9,90 euro; le grandi (diametro 24) che partono dai 13 euro fino ad arrivare a 20 euro. L’importante, però – sottolinea l’organizzazione agricola – al momento dell’acquisto è scegliere piante ‘made in Italy’. Solo così si aiuta un comparto che in Italia conta centinaia di imprese e dà lavoro a migliaia di addetti ma che, mai come quest’anno, sta pagando sulla sua pelle il “caro-gasolio” con costi di produzione raddoppiati per il riscaldamento delle serre. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.