Legacoop: più vendita diretta per uscire dalla crisi

“Vendita diretta, valorizzazione della biodiversità e tutela dell’ambiente sono gli elementi su cui l’agricoltura moderna e in particolare quella italiana, deve puntare per rinnovare il proprio ruolo nel mercato e invertire l’attuale processo di recessione”. Lo afferma in una nota il presidente nazionale Confeuro, Rocco Tiso, che plaude il progetto di Wwf e Legacoop “Terre dell’Oasi” in cui, spiega “convivono alcuni dei concetti chiave che l’agricoltura italiana ed europea deve fare propri se vuole puntare alla ripresa e ritrovare il proprio ruolo trainante nell’economia globale”. “Dobbiamo renderci conto – conclude Tiso – che l’unica crescita economica possibile passa per l’eco-sostenibilità e che la vendita diretta e la filiera corta sono meccanismi fondamentali per il riequilibrio dei prezzi all’interno di un settore che sta schiacciando e soffocando le proprie fondamenta, ovvero i produttori, andando in contro ad un tragico suicidio”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.