Legapesca a Rimini con acquacoltura bio


Dal domani al 22 febbraio Lega Pesca sarà presente al Mediterranean Seafood Exhibition 2011 di Rimini. Nell’ambito della manifestazione, che si svolge in contemporanea con la fiera ‘Sapore’ dedicata ai prodotti alimentari per il canale della ristorazione (Horeca), l’associazione ha organizzato un incontro sull’acquacoltura biologica insieme a Icea, Istituto per la certificazione etica e ambientale e Ama, Associazione Mediterranea Acquacoltori di Lega Pesca. Obiettivo del workshop, che si terrà lunedì 21 febbraio, è proporre un momento di confronto e approfondimento per presentare agli operatori del settore la nuova opportunità di allevamento di pesci, molluschi e crostacei, secondo le recenti norme comunitarie e nazionali: verranno quindi esaminate le due legislazioni, le modalità per convertire o realizzare impianti bio e sarà presentato il primo prodotto di acquacoltura bio allevato dalla cooperativa Nautilus aderente a Lega Pesca, che ha ricevuto dalla Regione Calabria, primo caso a norma in Italia, il nulla osta alla certificazione bio del prodotto ittico. Ai lavori saranno presenti il responsabile Lega Pesca Emilia Romagna Sergio Caselli, il presidente dell’Icea Gaetano Paparella, il responsabile del servizio Economia ittica della Regione Emilia Romagna Aldo Tasselli e il vicepresidente di Lega Pesca Massimo Pianella.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.