Legapesca: arriva la qualifica ‘operatore pesca’

Arriva per la prima volta in Italia la qualifica professionale di ‘operatore della pesca e dell’acquacoltura’. Ne dà notizia la Lega Pesca, soddisfatta del fatto che la Regione Emilia Romagna abbia introdotto il titolo professionale nel Sistema regionale delle qualifiche recependo l’imput del Cesvip, società di formazione di Legacoop. In pratica, spiega l’associazione, vengono definite le competenze per l’accesso alla professione, certificabili al termine di un percorso formativo presso enti accreditati ma anche attraverso un esame di formalizzazione delle esperienze maturate idonee a garantire la sostenibilità ambientale e la qualità igienico-sanitaria delle produzioni, oltre che la sicurezza della navigazione e del lavoro di bordo. “Definire precisi standard professionali nel campo della sicurezza alimentare e del lavoro e della tutela dell’ambiente – spiega Ettore Ianì, presidente di Lega Pesca – è un primo passo fondamentale e non solo per migliorare l’immagine di una professione caratterizzata da una forza lavoro fragile e da una rappresentazione sociale ancora contraddittoria”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.