Lettera con proiettile per il ministro Zaia recapitata all’Unire

Zaia Questa mattina una busta contenente una lettera minatoria ed un proiettile indirizzata al ministro delle Politiche agricole Luca Zaia e’ stata recapitata alla sede dell’Unire, l’Unione incremento razze equine. ”Il materiale – ha precisato il presidente dell’Unire Goffredo Sottile – e’ stato consegnato al nucleo di coordinamento operativo del Comando carabinieri Politiche agricole”.
La lettera, informa l’Agicos (Agenzia Giornalistica Concorsi e Scommesse) in una nota, contiene la frase indirizzata al ministro, ‘Noi te l’avevamo detto’ e fa seguito ad una serie di lettere minatorie che erano gia’ state indirizzate a Zaia e che intimavano il ministro a non occuparsi piu’ di ippica. Il timbro della busta contenente il proiettile, precisa l’agenzia, riporta la data del 22 ottobre, vale a dire il giorno in cui il ministro ha annunciato il piano di rilancio dell’ippica, ed e’ stata spedita da Roma.
”Apprendo di questa nuova minaccia che e’ stata portata all’opera di risanamento avviata nel mondo dell’ippica. Sono tranquillo, piu’ motivato di prima; ed e’ certo che, come ogni convinto leghista, non mi faccio intimidire” – ha commentato il ministro che ha concluso ”Dico a tutti gli operatori del settore dei cavalli di stare tranquilli e di andare avanti”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.