Liberalizzazioni: tensione in casa Legacoop su art 62

Tensione all’interno del mondo cooperativo sull’articolo 62 del decreto liberalizzazioni, che regola i rapporti all’interno della filiera agroalimentare. Alla netta contrarietà di Coop Italia fa da eco la posizione più aperta del presidente di Legacoop agroalimentare, che propone un tavolo interno per elaborare una proposta comune sul tema. Il dibattito si è consumato nel corso dell’assemblea nazionale di Legacoop agroalimentare, durante la quale il ministro Catania ha ribadito l’importanza di un articolo “che non è contro nessuno”. Alle sue parole ha replicato il presidente del Consiglio di gestione di Coop Italia, Vincenzo Tassinari, bocciando in toto l’articolo e sostenendo l’esigenza di trovare un’intesa diretta tra produttori, trasformatori e distribuzione. Sfida raccolta da Giovanni Luppi, presidente Legacoop Agroalimentare, per il quale “la questione può essere affrontata in casa Legacoop, tra produttori, trasformatori e distributori: riuniamoci lunedì attorno a un tavolo – ha detto – ed elaboriamo una posizione comune”.
(ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.