Liguria, nasce il tavolo blu per la pesca sostenibile


Nasce in Liguria il ‘Tavolo Blu” per sostenere e promuovere la pesca e l’acquacoltura e per la tutela e conservazione delle risorse del mare. Lo ha reso noto l’assessore regionale alla Pesca Giovanni Barbagallo. “Come il ‘Tavolo Verde’ dell’agricoltura, quello permanente di coordinamento della pesca e dell’acquacoltura avra’, fra i suoi obiettivi, l’ammodernamento della flotta peschereccia, la valorizzazione della pesca tradizionale e dell’ acquacoltura, la qualita’ e la tipicita’ delle produzioni, la tutela dei consumatori, il sostegno alle imprese, la sostenibilita’ ambientale, il miglioramento delle condizioni di lavoro del comparto”. Il nuovo strumento servira’ a coinvolgere, in un confronto continuo, tutti i soggetti interessati – Regione Liguria, Associazioni professionali di categoria, Capitaneria di Porto-Guardia Costiera, Universita’ di Genova, Osservatorio ligure marino per la pesca e l’ambiente – nella programmazione comunitaria e nelle politiche regionali dei prossimi anni. Per la Regione Liguria, l’intesa sara’ firmata nelle prossime settimane dal presidente Claudio Burlando. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.