Longhin confermata presidente Donne in Campo Cia

logo cia“Il ruolo delle donne in agricoltura è fondamentale, ed è legato strettamente ad una visione multifunzionale e sostenibile del settore, basata sulla capacità di produrre cibo coniugata con salute, socialità, sicurezza e salvaguardia di suolo e paesaggio”. Lo ha sottolineato Mara Longhin, riconfermata oggi presidente delle Donne in Campo, l’associazione femminile della Cia (Confederazione italiana agricoltori). La componente femminile, ha ricordato, è sempre più protagonista del mondo rurale: oggi un’azienda agricola su tre è guidata da una donna e le imprenditrici sono in continua crescita (+12,9%). Dal 2010, secondo un focus realizzato da Censis per l’associazione, sono infatti nate 35 mila nuove imprese femminili in agricoltura, di cui il 12% under 30. Il settore si conferma importante polo attrattivo per le donne: il 10% circa del totale delle imprenditrici oggi opera nel primario, a fronte di una quota che tra gli uomini si ferma al 6,6%. Le aziende ‘rosa’ si dimostrano inoltre altamente multifunzionali e dedite a produzioni ad alto valore aggiunto, come Dop e bio, con il risultato che i ricavi sono mediamente più alti (in media 28.500 euro contro 24.800 euro delle imprese guidate da uomini). E proprio in questo contesto di multifunzionalità si inserisce ‘Agricatering Donne in Campo’, nuova attività creata dall’associazione che prevede l’offerta di servizi di catering a filiera corta, dove tutto nasce direttamente dal lavoro nei campi senza intermediazioni. L’obiettivo del progetto è duplice: valorizzare i prodotti locali, compresi quelli di nicchia e spesso ‘dimenticati’, integrare il reddito agricolo. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.