L’Oriente brinda all’Emilia Romagna

vinoL’attività di Enoteca Regionale Emilia Romagna dedicata alla promozione dei vini del territorio prosegue in Estremo Oriente con tre appuntamenti ravvicinati: in Giappone per il “Vinexpo Nippon” di Tokyo dall’1 al 3 novembre, a Hong Kong per “Hong Kong International” dal 6 all’8 novembre e a Shanghai per il “Prowine China” dal 12 al 14 novembre. Tre fiere in due settimane, quindi, per sostenere l’export di vino emiliano romagnolo sui nuovi mercati dell’Asia, nonché capitalizzare le vendite in Europa.
Con una crescita di quasi il 60 per cento negli ultimi sei anni, i vini dell’Emilia Romagna hanno raggiunto nel 2013 il massimo storico dell’export, pari a 387,7 milioni di euro (dati coldiretti Emilia Romagna). Soprattutto in termini di crescita percentuale, la nostra regione dimostra un forte dinamismo sui mercati internazionali, dove i vini stanno riscuotendo un generale apprezzamento, che va oltre i mercati tradizionali di Germania, Stati Uniti, Canada e Inghilterra, per raggiungere anche i consumatori di Paesi emergenti, come appunto quelli dell’Estremo Oriente.
Per contribuire al rilancio del mercato giapponese, Vinexpo ha progettato Vinexpo Nippon, che si svolgerà presso la Prince Park Tower nel cuore di Tokyo dall’ 1 al 3 novembre. Un salone internazionale che attira espositori e buyer da tutto il Mondo, nonché visitatori da tutta l’Asia, dedicato interamente al settore vinicolo: un’occasione unica per gli espositori di creare importanti contatti professionali in Giappone. Nell’area riservata a Enoteca Regionale Emilia Romagna saranno presenti le aziende socie Cantine Riunite & CIV e Cantine Sgarzi Luigi, mentre nel banco d’assaggio dedicato ai vini dell’Emilia Romagna sarà possibile degustare una selezione dei vini di tutti i produttori associati.
Dal 6 all’8 novembre, invece, i vini emiliano romagnoli si sposteranno all’ “Hong Kong International wine and spirits fair” una delle principali fiere del mercato asiatico. Con l’abolizione dei dazi sul vino nel 2008, Hong Kong è divenuta il primo porto franco al mondo per gli scambi di vino e oggi rappresenta un mercato chiave per l’export in Estremo Oriente. All’interno della Hall 3 dell’Hong Kong Convention and Exhibition Centre saranno presenti le aziende Cleto Chiarli, Gruppo Cevico, Agricola Gavioli e Celli, mentre una selezione dei vini emiliano romagnoli troverà spazio nel banco d’assaggio istituzionale.
Il tour orientale dei vini dell’Emilia Romagna si concluderà a Shanghai, dal 12 al 14 novembre, con il Prowine China punto d’incontro per tutte le aziende del settore vitivinicolo che desiderano avvicinare il mercato cinese. Nella Hall 4 del Shanghai new International Expo Centre ci saranno, oltre al banco d’assaggio istituzionale, Fattoria Monticino Rosso e Cantina Puianello.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.