L’ortofrutta estiva è miniera di buone proprietà

frutta 1
L’ortofrutta estiva è l’alimento ideale per affrontare al meglio i mesi caldi: più leggera, nutriente e con una maggior presenza di acqua di quella invernale, gratifica il palato e consente di mantenere il giusto livello di idratazione. Quale frutta e verdura mangiare in estate? Ce lo svela il progetto Fruitylife “Frutta e verdura, sana e sicura”, tramite il suo esperto nutrizionista – il professor Giorgio Donegani – membro del Comitato di Supervisione. L’albicocca, innanzitutto, è il frutto ideale per l’estate: contiene pochissime calorie, è ricca d’acqua ed è una vera miniera di betacarotene, una pro-vitamina che protegge la pelle dai danni del sole e favorisce l’abbronzatura. “Bastano due albicocche durante la colazione per garantirsi già la metà di tutta la vitamina A che ci serve nella giornata”, dice il professor Donegani. C’è poi la pesca, ricca di proprietà nutrizionali e composta al 90% da acqua. L’elevata presenza di ferro, potassio, calcio, vitamina C la rendono un alimento saziante, rinfrescante e dissetante, tonificante e ricostituente, perfetta per reintegrare i sali minerari persi con la sudorazione. Ha proprietà soporifere, ottime per chi soffre di insonnia, ed è ricca di fibre che agiscono sull’intestino depurando dalle scorie, favorendo il transito intestinale e smaltendo i liquidi in eccesso. La pesca contiene anche fluoro, sostanza che non solo rafforza i denti e le ossa, ma che stimola anche la produzione di melanina, pigmento che favorisce l’abbronzatura e che aiuta la pelle a mantenersi giovane proteggendola dai raggi UV. L’estate offre anche una grande varietà di ortaggi colorati, saporiti, freschi, adatti anche a esser mangiati crudi, favorendo così una cucina leggera. Tra le verdure più consumate e amate dell’estate figurano le carote. Raccolte in più momenti dell’anno, la loro miglior stagione per la raccolta ed il consumo è proprio l’estate. Ricche di antiossidanti e betacarotene (prezioso per la tintarella e la salute della pelle ed agente attivo nella lotta ai radicali liberi), le carote potenziano le difese immunitarie e hanno anche benefici cardiovascolari. Molti i sali minerali e le vitamine in esse contenute, dal sodio al potassio dal magnesio al calcio e le vitamine A, B e C. Le carote saziano, hanno proprietà cicatrizzanti, proteggono le ossa e la vista. Oltre a esser pratiche da sgranocchiare crude, le carote sono ottime anche in insalata, al vapore o rosolate.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.