Luci spente per il pianeta. Oggi torna “M’illumino di meno”

Per l’ottavo anno si spengono simbolicamente le luci per sensibilizzare al risparmio energetico, dopo che si è festeggiato il compleanno del protocollo di Kyoto. Torna infatti per il 17 febbraio ‘M’illumino di Menò, la campagna radiofonica lanciata dalla trasmissione Caterpillar di Radio 2, che, oltre al ‘black-out’ volontario, prevede per tutta la giornata l’attuazione di buone pratiche energetiche. Protagonisti di questa edizione 2012 sono i racconti della vita quotidiana: come per esempio riduzione degli sprechi, produzione di energia pulita, mobilità sostenibile (bici, car sharing, mezzi pubblici, andare a piedi), riduzione dei rifiuti (raccolta differenziata, riciclo e riuso, attenzione allo spreco di cibo). I testimonial sono i sindaci di tutta Italia che attiveranno un laboratorio per l’economia sostenibile con il maggior numero possibile di comportamenti virtuosi. La novità di quest’anno è il M’Illum-Inno, ovvero la ricerca dell’inno ufficiale 2012 (a vincere la cantautrice Naif). Molte le adesioni. Tra queste quelle istituzionali: domani dalle 18.30 alle 18.45 resta spenta l’illuminazione della facciata esterna del Palazzo del Quirinale; così la facciata del Senato per un’ora a partire dal tramonto; dalle 18,00 alle 19,30, resterà spenta l’illuminazione delle facciate di Piazza Montecitorio e di Piazza del Parlamento e verrà ridotta quella dei corridoi del Palazzo. Inoltre le iniziative del gruppo alberghiero Accor (59 hotel si spegneranno da nord a sud, da Rovereto a Venezia a Milano, proseguendo per Bologna, Firenze, Roma) anche con serate a tema e cene a lume di candele e menù a km zero; della Coop che per il settimo anno consecutivo aderisce all’iniziativa: negli oltre 1.400 punti vendita si accenderanno le luci a basso consumo, tra cui anche a led. Aderisce poi Groupama assicurazioni con la campagna interna ‘Spegni la luce e accendi il futuro’ (spegnimento di tutte le insegne, in sede e nelle 850 agenzie in Italia, invito a non usare gli ascensori e raccolta straordinaria di rifiuti speciali). Tra le associazioni ambientaliste, la Lipu Italia aderisce spegnendo tutte le luci e le attrezzature degli uffici della sede nazionale dalle 18 di domani fino alle 8,30 di lunedì mattina. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.