Lutto nel mondo del vino. E’ morto Pino Khail

Lutto nel mondo del vino italiano: si è spento, all’età di 83 anni, Pino Khail, giornalista, fondatore e direttore della rivista “Civiltà del Bere”, membro dell’Accademia italiana della vite e del vino, sommelier ad honorem dell’Associazione italiana sommeliers e consigliere dell’Italian Wine & Food Institute di New York. Per la sua attività di promozione della cultura del vino ha ricevuto premi e riconoscimenti, tra i quali il premio Dalmasso, la Targa d’oro dell’Associazione enotecnici italiani, il titolo di Commandeur dell’Association Internationale des Maîtres Conseils en Gastronomie Française, il Premio Morsiani, il Malligand d’Oro, il Premio Paisan Vignaiolo della Confraternita de la Bagnacauda e il Premio “Sicilia Terra di Vino”.

Un Commento in “Lutto nel mondo del vino. E’ morto Pino Khail”

  • ANNA PESENTI scritto il 18 aprile 2011 amlunedìMondayEurope/Rome 9:00

    Con Pino se ne è andato un altro pezzo importante della mia vita,. e la sua scomparsa mi ha riportata lontana nel tempo. Sono affiorati ricordi bellissimi, altri molto tristi, ricordi di vini….viaggi , in mezzo mondo, battaglie per promuovere il nostro vino , per dargli il giusto riconoscimento, e non posso non ricordare che in queste battaglie ha partecipato anche un altra persona a me molto cara, con la quale ho condiviso oltre metà della mia vita: Vincenzo Buonassisi. Ora voglio pensare che lassu si saranno ritrovati e ci staranno guardando ,sorridendo ,brindando con un calice di quel nettare che li ha visti uniti in tante battaglie. Un abbraccio fortissimo a tutti due dalla vostra Annuccia

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.