Macchine agricole: mercato ancora in calo

Le immatricolazioni di macchine agricole registrano, nei primi nove mesi dell’anno, un passivo per tutte le tipologie. Le trattrici segnano nel periodo gennaio-settembre una flessione del 16,1% rispetto allo stesso periodo 2009, le mietitrebbiatrici del 17%, le motoagricole del 10,4% e i rimorchi del 2,8%. I dati – elaborati dall’associazione dei costruttori Unacoma sulla base delle registrazioni fornite dal Ministero dei Trasporti – confermano l’andamento negativo che caratterizza il mercato nazionale da quattro anni a questa parte, ulteriormente accentuato dalla crisi internazionale che ha colpito i comparti produttivi negli ultimi due anni. Gli effetti sulle vendite degli incentivi rottamazione sono stati poco significativi, data l’esiguità dei fondi stanziati dal Governo (20 milioni per macchine agricole e per movimento terra), mentre migliori prospettive – secondo l’associazione dei costruttori – offre lo strumento dei PSR, i Piani di sviluppo rurale che prevedono contributi per l’acquisto di macchine e attrezzature agricole. “Stiamo monitorando lo stato di avanzamento dei finanziamenti PSR – commenta il Presidente di Unacoma Massimo Goldoni – e purtroppo emerge un grande ritardo nello smaltimento delle pratiche da parte di molte Regioni”. “A fine agosto – aggiunge Goldoni – appena il 16,6% della dotazione finanziaria complessiva era stata utilizzata, e il rischio è che cospicui fondi finiscano per essere restituiti alla cassa comune europea”. Nei mesi prossimi sarà possibile valutare l’andamento del mercato, che cerca, al di là degli incentivi pubblici, strumenti e condizioni per un effettivo rilancio. L’esposizione interna- zionale dell’EIMA – organizzata da Unacoma Service e che si tiene alla fiera di Bologna dal 10 al 14 novembre prossimo – sarà l’occasione per avere il polso del mercato a livello nazionale e internazionale, e mettere a confronto domanda e offerta di tecnologie, proponendo alla vasta platea degli agricoltori, dei contoterzisti e degli operatori della meccanizzazione una sconfinata varietà di mezzi meccanici (circa 25.000 modelli) prodotti da 1.600 industrie costruttrici.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.