Macchine da cantiere: mercato russo in primo piano

Si è aperta questa mattina a Mosca la 12a edizione della CTT, la grande rassegna russa specializzata nel settore delle macchine e attrezzature per le costruzioni e il movimento terra.
L’edizione di quest’anno si presenta più ricca rispetto a quella del 2010 sia in termini di espositori (+15% in ragione di oltre 750 marchi presenti) sia in termini di superficie impegnata (+10% per un totale di 100.000 mq lordi). La manifestazione, che si concluderà sabato 4 giugno prossimo, si è rafforzata anche grazie all’accordo, siglato lo scorso anno fra gli organizzatori e l’associazione dei costruttori americani AEM, che ha portato alla fusione di due eventi fieristici – la CTT appunto e CONEXPO RUSSIA – per la creazione di un’unica fiera, che costituisce oggi la vetrina della migliori tecnologie e il punto di riferimento per tutti gli operatori di settore (costruttori, industrie, operatori economici e “decision makers”). Significativa la partecipazione italiana. Nell’ambito del suo Piano Promozionale, l’Istituto per il commercio estero ICE ha infatti organizzato, in collaborazione con Unacoma/Comamoter e Ucomesa, una collettiva italiana, che vede la partecipazione di 30 aziende su di un’area complessiva di 470 mq.
Nel corso del 2010, grazie soprattutto ai progetti realizzati con la partecipazione ed il sostegno finanziario dello Stato, il settore delle costruzioni in Russia ha dato segni di ripresa, con beneficio per i settori industriali collegati, in modo particolare quello della macchine da cantiere.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.