Made in Italy alimentare vola: a luglio export +10,8%

Il made in Italy alimentare non rallenta il passo a luglio, in controtendenza al rallentamento del tasso generale dell’export italiano, e segna +10,8% su base annua. Sono le cifre fornite da Federalimentare, a commento dei dati Istat sul commercio estero, in occasione dell’assemblea dei Giovani imprenditori dell’associazione confindustriale che si è aperta oggi a Savelletri (Brindisi). In particolare, nota Daniele Rossi, direttore generale di Federalimentare, continuano ad essere trainanti per l’export alimentare il mercato statunitense (+12%) e quello tedesco (+14%). Soprattutto richieste conserve vegetali, vini, formaggi e prodotti di stagione quali dolciario e acque minerali.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.