Made in Italy: all’estero si vende più cibo che auto


All’estero nel 2011 si stanno vendendo più cibo e vini che auto e moto Made in Italy, a conferma del primato conquistato dall’agroalimentare nazionale che nel primo trimestre balza dell’11%. Lo rileva Sergio Marini, presidente nazionale della Coldiretti, nel corso dell’assemblea annuale alla presenza di quindicimila coltivatori di tutte le regioni italiane. Nel primo trimestre dell’anno – sottolinea Coldiretti – le esportazioni di cibo e bevande sono state pari a 7,1 miliardi di euro, mentre quelle di automobili, motocicli, trattori e altri veicoli si sono fermate a 6,6 miliardi di euro. Un risultato non occasionale – precisa Coldiretti – che parte da lontano poiché negli ultimi cinque anni il valore delle esportazioni di prodotti agroalimentari Made in Italy è aumentato del 23% a fronte di una riduzione dell’11% di quello dei veicoli. Il “Made in Italy alimentare – ha affermato Marini – è una leva competitiva in Italia e nel mondo che offre un contributo insostituibile all’economia, all’occupazione e alla sicurezza alimentare dei cittadini”. Si tratta – sostiene Coldiretti – di un successo che ha peraltro aspetti sorprendenti, come l’invasione dei formaggi italiani sulle tavole dei francesi, con un aumento del 21% delle esportazioni (da 57 a 69 milioni di euro). E nei bicchieri transalpini cresce anche il vino (+26%, per un totale di 24 milioni di euro), con lo spumante che, addirittura, va quasi a raddoppiare gli ordini (+78%, pur se all’interno di un mercato ancora di nicchia). Il made in Italy a tavola contagia anche la Gran Bretagna, terra dei pub, con la birra italiana che va a sfiorare i 10 milioni di euro, grazie a un balzo in avanti del 27%. Ma aumentano anche le esportazioni di grappa in Russia (+76%) e di pasta in Cina (+43%). Il prodotto più esportato è diventato – sottolinea Coldiretti – l’ortofrutta fresca che raggiunge 1,1 miliardi di euro (+5%) e sorpassa il vino, diventando la principale voce positiva della bilancia agroalimentare.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.