Maiali con un po’ di dna di topo in arrivo sulle tavole canadesi

Maiali geneticamente modificati stanno per arrivare sulla tavola dei canadesi. Environment Canada, l’ente canadese che si occupa dell’ambiente, ha deciso che maiali dello Yorkshire sviluppati all’Universita’ di Guelph, secondo il Canadian Environmental Protection Act, la legge che protegge l’ambiente, non sono tossici. Se Health Canada, l’ente che si occupa della Sanita’, approvera’ la richiesta dell’Universita’ di Guelph, la carne di maiale geneticamente modificata verra’ venduta nel mercato per il consumo umano. Questi maiali chiamati ‘Enviropigs’, i primi creati per risolvere un problema ambientale, sono stati creati nel 1999 con un pezzetto di dna di topo introdotto nei loro cromonsomi e producono un basso contenuto di fosforo nelle feci. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.