Maltempo: 5 milioni di euro all’Emilia Romagna per i danni dell’aprile 2009

La Presidenza del Consiglio dei ministri ha assegnato alla Regione Emilia-Romagna cinque milioni per fronteggiare i danni provocati dalle eccezionali avversita’ atmosferiche dell’aprile 2009 nelle province di Piacenza e Parma e dalla violenta mareggiata che il 26 e 27 aprile 2009 ha interessato il litorale delle province di Ferrara, Ravenna, Forli’-Cesena e Rimini. Il provvedimento, la cui assegnazione e’ stata definita con un’ordinanza pubblicata sulla Gazzetta ufficiale del 9 aprile, arriva a quasi un anno di distanza dalla dichiarazione di stato di emergenza nazionale da parte del presidente del Consiglio dei ministri. Questo stanziamento, in un momento – sottolinea una nota della Regione – di scarsissima disponibilita’ di risorse per far fronte al dissesto idrogeologico, permettera’ di fronteggiare gli interventi prioritari finalizzati al ripristino dei danni e alla messa in sicurezza del territorio. L’Agenzia regionale di Protezione civile ha gia’ avviato la predisposizione del piano degli interventi e delle procedure per la concessione dei contributi in favore di privati e attivita’ produttive danneggiati, per le tipologie gia’ definite dall’ ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n.3835 del dicembre 2009.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.